Il Giorno della Memoria: “Bruno Merighi e il codigorese Giovanni Mangolini – 5°divisione Cosseria – Fronte Russo – Due fanti in guerra, poi deportati in Germania”

Il Comune di Codigoro, per celebrare il Giorno della Memoria, lunedì 27 gennaio alle ore 11.00, inaugurerà la mostra “Bruno Merighi e il codigorese Giovanni Mangolini – 5°divisione Cosseria – Fronte Russo – Due fanti in guerra, poi deportati in Germania”.

La rassegna, è frutto di una ricerca compiuta da Roberto Merighi, partendo dalle 227 lettere spedite dal padre Bruno, durante la disastrosa campagna di Russia, tra il 1942 ed il 1943, e vuole celebrare l’amicizia fra Bruno Merighi di Stellata e Giovanni Mangolini di Codigoro, che vissero la stessa tragica esperienza della guerra e della deportazione nei campi di lavoro nazisti.

L’evento espositivo terminerà domenica 16 febbraio.

L’inaugurazione avverrà nella sala espositiva della Pro Loco, in presenza del curatore, della Giunta Comunale e di due classi dell’Istituto comprensivo di Codigoro.

Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Back To Top