Maggio dei Libri

Anche quest’anno il Comune di Codigoro e la Biblioteca comunale “Giorgio Bassani” prendono parte al Maggio dei Libri, un progetto nato dal Centro del Libro e della Lettura del Ministero della Cultura, per esaltare e promuovere il valore sociale del libro, nell’ambito del percorso individuale e collettivo di crescita.
Il libro apre le porte ad avventure straordinarie, a mondi lontani, sviluppando la creatività, la fantasia, l’ingegno, l’estro e le attitudini di ciscun lettore. In quest’ottica si inserisce la Bancarella dei Libri, promossa dalla Biblioteca comunale e gestita, in Piazza Matteotti da Elisa Contato e dal gruppo di mamme Animastorie. Giovedì 12, 19 e 26 maggio, dalle ore 9 alle ore 12.30, durante lo svolgimento del mercato settimanale, sarà allestita, in Piazza G. Matteotti, nei pressi della fontana, una bancarella con tanti libri tra quelli doppi e quelli donati alla biblioteca, tutti a disposizione per entrare GRATUITAMENTE, nelle case di nuovi lettori. A dare man forte alle tre giornate di promozione gratuita del patrimonio librario della biblioteca contribuiranno anche la dottoressa Francesca Poltronieri della Cooperativa Le Pagine, coordinatrice del gruppo dei bibliotecari e le volontarie dell’ Auser, Anna e Vania, che si prodigano con impegno, passione e dedizione, al pari dei dipendenti, a realizzare numerosi eventi culturali.
Per ottenere uno o più libri in omaggio, è sufficiente recarsi alla Bancarella dei Libri ed effettuare la propria scelta tra tanti titoli che spazieranno dalla saggistica, alla narrativa per adulti e per ragazzi. “La cultura non si è mai fermata,  – commenta il Sindaco Sabina Alice Zanardi -, neppure nei periodi bui della pandemia, quando la biblioteca e i luoghi di aggregazione culturale sono stati costretti a chiudere. In questi ultimi due anni, abbiamo partecipato ai bandi promossi dal Ministero della Cultura, ottenendo fondi per l’acquisto di libri ed incrementando, così, il patrimonio librario di oltre 1.300 volumi. La cultura genera cultura e crescita per tutti e quindi ringrazio Elisa Contato, le mamme volontarie e lo staff della biblioteca, per la disponibilità concessa ad allestire la bancarella in occasione del Maggio dei Libri. Ringrazio anche le dipendenti dell’Urp perchè, come sempre, collaboreranno e contribuiranno alla riuscita dell’iniziativa.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Back To Top