In bicicletta da Codigoro a Pomposa – La Pomposiana

IN BICICLETTA DA CODIGORO A POMPOSA – LA POMPOSIANA

Domenica 5 giugno si festeggia la giornata mondiale della bicicletta.
La sezione Fiab Codigoro Pedale Stanco organizza la pedalata “In bicicletta da Codigoro a Pomposa”
Divertimento formafisica e salute per l’ambiente.
Un’iniziativa importante per festeggiare questa giornata.
Se le Nazioni Unite hanno deciso d’istituire la Giornata mondiale della bicicletta i motivi sono tanti: le bici sono degli strumenti in grado di risolvere diverse problematiche a livello globale, tra le quali il traffico, l’inquinamento dell’aria e la sedentarietà sono certamente le principali.
Lo scopo di questa giornata è quello di promuovere la mobilità ciclabile, in modo da diminuire smog, caos cittadino e tanti altri problemi ad essi collegati.

PROGRAMMA:
Ore 9.30 ritrovo dei partecipanti in Piazza Matteotti a Codigoro.
La prima tappa ci porterà alla scoperta dell’Oasi Garzaia.
Ci trasferiamo a Pomposa per la visita guidata della millenaria Abbazia.
Break Degustazione Vini a Corte Madonnina.
Ore 13.00 termine dell’escursione e rientro libero.

Assicurazione soci €2,00 – non soci €5,00
Degustazione vini €7,00 (facoltativa)

Vi aspettiamo numerosi!!!

Si consiglia la prenotazione entro il 03/06/2022

Per Informazioni contattare:
Ufficio IAT allo: 0533/719110
Massimo: 335 6448046 – Simonetta: 348 4904264

FIAB Ferrara: ci presentiamo!

FIAB Ferrara – Amici della bicicletta è nata come associazione di volontariato a Ferrara nel 1992.

A norma dell’art. 35 e seguenti del codice Civile e del D.Lgs. 117/2017 è costituita un’associazione di promozione sociale denominata “Fiab Ferrara – Amici della Bicicletta APS”. L’associazione assume la denominazione APS” successivamente e per effetto dell’iscrizione al RUNTS nella sezione Associazioni di Promozione Sociale.

Federata a  FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, che è una organizzazione ciclo-ambientalista.

FIAB dialoga con le istituzioni per migliorare la ciclabilità e le condizioni dei ciclisti urbani, sensibilizza sui temi della sicurezza stradale e della mobilità attiva con l’obiettivo di contribuire a ridurre l’inquinamento, mantenersi in salute, liberare lo spazio urbano da destinare alla socialità.

Promuove le escursioni in alternativa al turismo di massa con mezzi di trasporto invasivi.

Il cicoloturismo è rispettoso del territorio e sostiene le piccole economie locali.

Le attività coinvolgono i soci con ciclovacanze ed escursioni, bambini e studenti in occasione di Bimbimbici e di attività didattiche con le scuole, altre realtà associative cittadine nel corso di eventi.

Lo Statuto riporta come finalità principale la diffusione della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico, in un quadro di riqualificazione dell’ambiente urbano ed extraurbano.

Aderisce ad European Cyclists Federation ECF, federazione europea che raccoglie organizzazioni nazionali per la mobilità urbana in bicicletta.

FIAB Ferrara fa parte della Rete per la Giustizia Climatica. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Back To Top