Magie di Natale 2019 a Codigoro dall’8 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020

Magie di Natale 2019

Ecco il programma Magie di Natale 2019 a Codigoro e Frazioni, dall’ 8 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020.

 

MAGIE DI NATALE 2019 A CODIGORO

  • DOMENICA 1 ° DICEMBRE ACCENSIONE DELLE LUMINARIE

PROGRAMMA MAGIE DI NATALE 2019

  • GIOVEDI’ 5 DICEMBRE

14.30/17.30 Mercatino dell’Usato a cura dell’Unità Pastorale Parrocchia di San Martino. Palestrina Oratorio – Via Puccini

  • SABATO 7 DICEMBRE

14.30/17.30 Mercatino dell’Usato a cura dell’Unità Pastorale Parrocchia di San Martino. Palestrina Oratorio – Via Puccini

  • DOMENICA 8 DICEMBRE

10.00 /18.00 A NATALE SI PUO’ FARE!

I COMMERCIANTI DI CODIGORO SCENDONO IN PIAZZA NEL MERCATINO DEGLI ELFI PAZZERELLI

in collaborazione con Il Momento bomboniere, L’Ortica Erboristeria, Ottica Micaela,Estetista Monica, Rita Parrucchiera unisex, Impianti Telloli, Arca di Noè, Corte Madonnina, Gelo Caffè gelateria caffetteria, LpOne piadineria, Gli Artisti del pane.                                                                                                                                                                                                                                                                                             

  Ci faranno compagnia:

le Babbonataline di MadDani e L’Elfetta Sorriso animeranno le casette con palloncini, truccabimbi e giochi. Partecipazione dell’Artista Enrico Menegatti con le sue creazioni. Piazza Garibaldi

10.00/17.00 Performance di un gruppo di Madonnari di Mantova

Viale Papa Giovanni XXIII

10.00 /18.00

Mercatino natalizio in Galleria San Martino.

Hobbisti, opere dell’ingegno, Istituto Comprensivo di Codigoro

Sgombra Mercatino

a cura del gruppo “Al Sgombra Cà di Codigoro”

Angolo della solidarietà a cura delle Associazioni

La Grande Sorella, Il Mantello, A.I.D.O. e Lana & Caffè

Galleria S. Martino e Piazza Matteotti

12.00-21.00

Street Food Natalizio a cura della ditta Renegade eventi, Piazza Matteotti

15.00 2^ Raduno dei Babbi Natale – Arrivo dei Vespisti di Volano

tour per le vie del centro e raduno in Piazza Garibald. Dolcetti offerti a tutti i bimbi dai commercianti

15.30/18.00 Babbo Natale sotto l’albero

animazione e giochi per bambini a cura dell’Associazione la Grande Sorella

15.30 Regala un tuo disegno a Babbo Natale

a cura del Gruppo Fotoamatori di Codigoro, Piazza Matteotti

16.30 Inaugurazione Mostra dei Presepi

a cura delle Associazioni di volontariato, cittadini e scuole

la mostra sarà visitabile tutti i giorni dal 08/12/2019 al 06/01/2020 dalle ore 16.00 alle 18.30

Sala espositiva Ex Scuole Elementari – Riviera Cavallotti, 3

18.00 Concerto CELENTAMINA Tributo a Celentano e Mina

Palco Piazza Matteotti

  • VENERDI’ 13 DICEMBRE

21.00 DI SU FANTASMA

Commedia brillante in dialetto ferrarese di Alfredo Pitteri a cura del Gad “Amici del Teatro”

Teatro Arena Codigoro

  • DOMENICA 15 DICEMBRE

10.00/18.00

Mercatino natalizio in Galleria S.Martino

Hobbisti, opere dell’ingegno

Sgombra Mercatino

a cura del gruppo “Al Sgombra Cà di Codigoro”, Galleria S. Martino

Angolo della solidarietà a cura delle Associazioni”

La Grande Sorella, Il Mantello, A.I.D.O. e Lana & Caffè

Galleria S. Martino e Piazza Matteotti

Mercato in Piazza

Piazza Matteotti e Via IV Novembre

15.30/18.00 Babbo Natale sotto l’albero

Animazione, giochi per bambini , truccabimbi, Piazza Matteotti

BABBO GIGI MAGIC & SOUND

Il più simpatico che ci sia spettacolo per bambini. Piazza Matteotti

17.00 InCanto di Natale

Concerto del Gruppo Mandolinistico Codigorese

Via XX Settembre (angolo Piazza Matteotti)

  • MERCOLEDI’ 18 DICEMBRE

10.00 La Scuola d’Infanzia Pollicino visita la casetta di Babbo Natale

Piazza Matteotti

  • MARTEDI’ 24 DICEMBRE

24.00 S.S Messa di Natale

Chiesa San Martino Vescovo

  • LUNEDI’ 6 GENNAIO

10.30 CACCIA ALLA BEFANA

spettacolo per bambini a cura di FEshion Eventi

La Befana salvata dai VV.FF. di Codigoro

distribuzione calze ai bambini a cura di AVIS. Piazza Matteotti

15.00 e 17.00 Frozen

Film gratuito per bambini ed adulti, Cinema Teatro Arena

Le calzette di Lana & Caffè

distribuzione a tutti i bambini, Piazza Matteotti

SPECIALE MOSTRE

Da domenica 1 dicembre a venerdì 13

Il 29 giugno di Piccoli

37 anni di scorci codigoresi in omaggio dei figli Pietro e Paolo

e con Paolo Bellagamba, il continuatore della specie artistica

Sala Espositiva Pro Loco di Codigoro

Via IV Novembre, 18

10.00-12.00 / 15.00-18.00

Da sabato 14 dicembre a domenica 22

Mostra “Poesia e Immagine”

Il premio Caput Gauri e il Concorso Fotografico

Sala Espositiva Pro Loco di Codigoro

Via IV Novembre, 18

10.00-12.00 / 15.00-18.00

TOUR DEI PRESEPI

DOMENICA 8 dicembre 2019 a LUNEDI’ 6 Gennaio 2020

Mostra Presepi

Sala espositiva Ex Scuole Elementari – Riviera Cavallotti, 3

Presepe sull’acqua

A cura del Circolo Nautico Volano di Codigoro, Po di Volano – Riviera Cavallotti

Presepe sotto l’albero – Piazza Matteotti

Presepe sull’Acqua a Pontemaodino a cura del Gruppo Parrocchiale

Presepe a Pontelangorino – Piazza Ippolito

Presepe a grandezza naturale dell’Associazione Valieri, Chiesa di Caprile

Presepi nelle Chiese di Codigoro, Pomposa, Volano, Pontemaodino, Pontelangorino, Caprile e Mezzogoro

NATALE NELLE FRAZIONI

  • SABATO 21 DICEMBRE

15.30/19.00 Gli Amici di Babbo Natale

Piazza Delegazione – Pontelangorino

  • MARTEDI’ 24 DICEMBRE

17.00/22.00 Babbo Natale sulla slitta porta doni ai bambini

Piazza V. Veneto – Mezzogoro

  • DOMENICA 5 GENNAIO

15.30 Laboratorio per bambini all’Abbazia di Pomposa

(6-10 anni) Numero minino 5 bambini.Costo € 5,00 per bambino.

Visita guidata con ingresso gratuito all’Abbazia di Pomposa e Polo Museale- riservato ai genitori

Al termine del laboratorio dolce sorpresa per i piccoli partecipanti

Info e prenotazioni IAT Abbazia di Pomposa

Tel. 0533 719110; e-mail iat.pomposa@comune.codigoro.fe.it

  • LUNEDI’ 6 GENNAIO

17.00 Rogo della Befana a Caprile

 

Festival della Natura 2017

Nature Festival Festival della Natura

Il Festival della Natura rappresenta una nuova iniziativa finalizzata alla valorizzazione territoriale con particolare focalizzazione sull’ambiente e sui prodotti tipici di una area specifica come quella del Delta del Po. Esso consiste in una serie di eventi che si terranno nei luoghi più significativi dei comuni di Codigoro, Mesola e Goro. Le iniziative verteranno su diversi temi, dal birdwatching al cicloturismo, dall’arte, storia e cultura all’enogastronomia.

Festival della Natura programma

 

BIRDWATCHING

Il Parco del Delta rappresenta una delle zone umide più importanti d’Europa e la più vasta d’Italia, e accoglie elementi di biodiversità che lo rendono un paradiso per naturalisti, biologi, turisti e birdwatchers. Proprio attraverso il birdwatching sarà infatti possibile far conoscere le peculiarità del territorio a turisti di tutta Europa.
Il Delta del Po dà ospitalità a variegate specie di uccelli che trovano in questo affascinante territorio il rifugio perfetto. L’ambiente faunistico del Delta è fra i più ricchi dell’Europa Meridionale, e non ha nulla da invidiare ai rinomati parchi deltizi europei. Oltre alle decine di migliaia di Anatidi delle specie anche più rare, ricordiamo i Limicoli di quasi tutte le specie, gli Ardeidi e i Rallidi. Inoltre ricordiamo, con qualche centinaio di coppie nidificanti, l’Avocetta e il bellissimo Cavaliere d’Italia, il cui insediamento tipico è in una piccola area vicino alla chiesa di Volano e in Valle Bertuzzi, oltre a Volpoche, Pittima Reale e qualche avvistamento di Beccapesci. Non dimentichiamo che da qualche tempo sono tornate a nidificare anche le rare Spatole, dopo secoli in fuga dall’est europeo. Per questo motivo, negli ultimi anni è sempre più apprezzata e praticata l’attività di birdwatching, ovvero l’osservazione di volatili nel loro habitat naturale. Le stagioni più quotate e consigliate per svolgere quest’attività sono la primavera e l’autunno; armati di binocolo, guide di riconoscimento e abbigliamento sportivo, gli amanti del Birdwatching troveranno nel Delta del Po una location perfetta per i loro avvistamenti.

Cosa Fare What to do Birdwatching-4

Principali eventi sul tema:

  • Sabato 21 ottobre e domenica 22 ottobre: ORNITHO DAYS
    • Sabato 21 ottobre ore 14.00: L’incontro con l’esperto
    • Sabato 21 ottobre ore 18.00: L’incontro con l’autore Klaus Malling Olsen
    • Domenica 22 ottobre ore 08.00: Pelagic Trip
    • Domenica 22 ottobre ore 14.00: Escursione in motonave da Gorino Ferrarese
  • Venerdì 27 ottobre ore 10.00: L’incontro con l’esperto
  • Venerdì 27 ottobre ore 20.00: Il Bosco al chiaro di luna

 

CICLOTURISMO

Il Delta del Po è il luogo ideale per praticare il cicloturismo, sia per il numero altissimo di specie animali che si possono avvistare, sia per la facilità dei percorsi completamente pianeggianti che si snodano sul territorio: non si fa nessuna fatica a pedalare lungo i canali, le valli, le coste marine, sugli argini e sulle strade secondarie. I percorsi ciclabili sono talmente numerosi che non vi basterà una settimana per percorrerli tutti. Aggiungete il fatto che l’area del delta offre paesaggi che non esistono altrove in Italia, un concentrato di paludi, boschi, canali che sfociano in mare, piccoli paesi annidati tra i canneti, stagni salmastri, spiagge, pinete.

 

Principali eventi sul tema:

  • Domenica 22 ottobre: Boschi di mare – Da Pomposa al mare
  • Sabato 28 ottobre: Due ruote nel cuore del Delta
  • Domenica 29 ottobre: Due ruote nel cuore del Delta
  • Domenica 29 ottobre: Gravel Delta Bike
  • Lunedì 30 ottobre: Due ruote nel cuore del Delta
  • Martedì 31 ottobre: Due ruote nel cuore del Delta
  • Mercoledì 1 novembre: Due ruote nel cuore del Delta

 

ENOGASTRONOMIA

Il nostro territorio non è solo patrimonio naturalistico, ma anche enogastronomico e culturale. Si andranno a toccare Goro capitale della Vongola, Mesola con il suo pregiato Asparago e il suo Tartufo del Delta, Bosco Mesola con il famoso Radicchio e Codigoro con il Riso, oltre alla vastità dei prodotti ortofrutticoli.
Terra, mare, lagune e culture millenarie, Pomposa racconta di ricette di monaci che tramandate nei secoli, arrivano ancora oggi sulle nostre tavole, senza dimenticare il Vino delle Sabbie, qua le aziende stanno portando ad alti livelli la qualità di questo prodotto, per molti anni sottovalutato. Un evento vitivinicolo di presentazione con un enologo esperto, favorirà la cultura di questo oro rosso. Grazie alla collaborazione di aziende locali che ci apriranno le porte alla visita diretta per testare e degustare personalmente i prodotti, far diventare questa una cultura del buon vivere attraverso un connubio perfetto della scoperta naturalistica e del prodotto territoriale. A Goro sarà prevista la presentazione della Vongola attraverso la visita dello Stabulario di depurazione accompagnati da biologi e da pescatori locali che giornalmente vivono il mare. L’escursione in sacca consentirà poi di visionare le tecniche di pesca.
A Mesola, visita dell’azienda C.A.S.A. Mesola con personale esperto, prevista degustazione dei prodotti di stagione come il Radicchio, spiegazione delle tecniche di raccolta attraverso il racconto
dei contadini. A Codigoro, visita al vigneto e alla cantina con degustazione e spiegazione delle caratteristiche del vino, seguirà degustazione del Riso del Delta.
Durante tutto il periodo di svolgimento dell’evento, saranno presenti vendite di prodotti locali, mentre i ristoranti e punti di ristoro offriranno menù tematici legati a questa iniziativa.
Attività ricreative ed educative indirizzate in particolare ai bambini e ai giovani, imperniate su corsi/seminari/incontri finalizzati alla conoscenza del territorio e delle sue tipicità, per creare senso
di appartenenza e futuri “ambasciatori territoriali”.

Cosa Fare What to do enogastronomia

Principali eventi sul tema:

  • Domenica 22 ottobre ore 13.30: Degustazione di vongola e ostrica di Goro

 

ARTE E CULTURA

Il Parco del Delta del Po è ricco di arte, storia e cultura: dalla millenaria Abbazia di Pomposa, dove Guido d’Arezzo ha ideato la moderna scrittura musicale basata sulle sette note, al Castello Estense di Mesola, una delle residenze estive degi Este e Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, fino alle architetture idrauliche quali Torre Abate, Torre della Finanza e Torre Palù.

territorio-mesola-06

Principali eventi sul tema:

  • Domenica 22 ottobre ore 11.40: visita guidata all’Abbazia di Pomposa
  • Domenica 22 ottobre ore 16.00: visita guidata all’Abbazia di Pomposa
  • Martedì 24 ottobre ore 09.30: escursione in bicicletta Mesola-Massenzatica con visita alla Chiesetta Romanica e alle Dune Fossili e poi Abbazia di Pomposa
  • Mercoledì 25 ottobre ore 09.30: visita guidata al Castello Estense di Mesola, poi escursione in bicicletta fino a Torre Abate, in seguito Abbazia di Pomposa
  • Domenica 29 ottobre ore 11.40: visita guidata all’Abbazia di Pomposa
  • Domenica 29 ottobre ore 16.00: visita guidata all’Abbazia di Pomposa

 

CONVEGNI E MANIFESTAZIONI

  • Venerdì 20 ottobre ore 16.00: evento inaugurazione della prima edizione del Festival della Natura
  • Mercoledì 25 ottobre e giovedì 26 ottobre ore 10.00: laboratori didattici, seminari e giochi sulla fauna, flora e ambiente del territorio nelle biblioteche dei comuni di Codigoro, Mesola e Goro. Merende a base di prodotti locali.
  • Lunedì 30 ottobre ore 10.00: giornata MaB UNESCO. Convegno MaB UNESCO presso il Teatro Arena di Codigoro
  • Mercoledì 1 novembre ore 10.00: convegno di presentazione del progetto “Museo Ambientale” presso Oasi Bianca.
Back To Top